Vai al contenuto

Pavaglione Integratori

SPEDIZIONE GRATUITA

IL POTERE DELLA VITAMINA C

IL POTERE DELLA VITAMINA C

IL POTERE DELLA VITAMINA C

La vitamina C è un esoso che possiede una struttura a sei atomi di Carbonio simile a quella del glucosio. Si tratta di un nutriente essenziale per l’uomo mentre la maggior parte degli animali, le piante più evolute ed alcune classi di alghe possono sintetizzare la vitamina C dal glucosio ed altri zuccheri.
Tutti gli animali, tra cui l’uomo, che richiedono l’integrazione di Vitamina C, mancano dell’enzima L-glucano-gamma-lattone ossidasi che catalizza il passaggio finale della sintesi di acido ascorbico dal glucosio. Le piante producono grandi quantità di acido ascorbico per proteggersi dagli stress ossidativi di origine biotica e da quelli indotti dalla luce ed associati alla fotosintesi.

Le più importanti azioni della Vitamina C sono:

IMMUNO PROTETTIVA

Rafforza la proliferazione e la funzione dei linfociti, potenzia l’attività delle cellule NK e migliora la differenziazione e la proliferazione dei linfociti B e T, Aumenta la produzione di interferoni, che proteggono le cellule dagli attacchi virali. Stimola la sintesi del fattore timico umorale e la sintesi degli anticorpi delle classi IgG e IgM.

ANTIOSSIDANTE

La Vitamina C è il più importante antiossidante biologico idrosolubile. Essa neutralizza le specie reattive dell’ossigeno e dell’azoto. L’acido ascorbico è un eccellente agente riducente e agisce come cofattore in varie reazioni biochimiche intese a ridurre i metalli di transizione come il ferro ed il rame.

RIGENERA LA VITAMINA E

La vitamina C è in grado di rigenerare il più potente antiossidante liposolubile, l’alfa-tocoferolo, ovvero la Vitamina E.

SUPPORTA LA NATURALE SINTESI DI COLLAGENE

L’acido ascorbico è coinvolta
nella sintesi biosintesi di collagene e di altre componenti del tessuto connettivo, tra cui l’elastina, la fibronectina, i proteoglicani, la matrice ossea e la fibrillina associata all’elastina. Infine, sembra anche giocare un ruolo nell’espressione del gene del collagene e nella secrezione del procollagene cellulare.

Condividi su

Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Email